Data Journalism Award 2015: tutti i vincitori

Nella serata di ieri, 18 giugno, sono stati assegnati presso la CosmoCaixa di Barcellona i Data Journalism Award, ovvero i riconoscimenti che premiano annualmente i migliori esempi di Data Journalism. Anche l’Italia si è portata casa un premio: Matteo Moretti della Libera Università di Bolzano e il suo team hanno infatti vinto il riconoscimento come Miglior Data Visualization dell’Anno con il lavoro Repubblica Popolare di Bolzano, che si interroga su quanto influisca – numericamente parlando – la comunità cinese su quella bolzanina.

Data-Journalism-Award

Qui di seguito l’elenco di tutti i riconoscimenti e i link ai lavori premiati.

Categoria 1: Data Visualization dell’anno
Grandi redazioni: Wall Street Journal – Combattere le malattie infettive nel 20° secolo: l’impatto dei vaccini
Piccole redazioni: Matteo Moretti e Libera Università di Bolzano – Repubblica popolare di Bolzano

Categoria 2: migliore inchiesta dell’anno
Grandi redazioni: Consorzio Internazionale di Giornalismo Investigativo – Swiss Leaks e Luxembourg Leaks
Piccole redazioni: Ojo Publico – Cuentas Juradas: una scansione del patrimonio dei sindaci

Categoria 3: migliore app di Data News dell’anno
Grandi redazioni: BBC – Quale sport è fatto per te?
Piccole redazioni: El Financiero – Come posso aumentare il mio stipendio? 

Categoria 4: miglior sito web di Data Journalism dell’anno
La Nacion – Data

Categoria 5: miglior portfolio individuale
Rob Barry, Wall Street Journal

Categoria 6: premio Open Data
Berlingske – #tracked
ProPublica – Trattamento Tracker 

Categoria 7: miglior ingresso da una piccola redazione
Kiln – Passato, presente e futuro delle emissioni di CO2

Categoria 8: eccellenza generale (la scelta di Juror)
Al Jazeera America per tre progetti: il ritorno di Jim Crowe, nel mezzo della California e Michael Keller

Categoria 9: la scelta del pubblico
France 4 – DATAGUEULE

Categoria 10: menzione speciale
Berliner Morgenpost – Nuovi e nativi berlinesi: chi è arrivato, chi è andato via e chi vive qui oggi

condividi questo post

Inserisca un commento

Può utilizzare questo codice HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>